venerdì 3 ottobre 2008

I miei studenti o della (mancata) curiosità

università di Caen ( Campus 1) photo by @rteJS

Gli studenti del primo anno. Eccoli lì (meglio sarebbe dire eccole lì, visto che sono quasi tutte ragazze): prendono posto ed io a cercare di immagazzinare il più velocemente possibile i loro nomi (almeno quelli di battesimo).

Christine, Mélanie, Céline, Mathilde, Mélanie, Aurélie, Adèle, Audrée, Justine, Justine, Marius, Aurélie, Pauline, Charlène, Melody, Laurie, Coralie, Karen, Julien, Corine (con una sola enne), Ambre...

A parte che i genitori di questi nuovi diciottenni dimostrano un'evidente simpatia per i nomi terminanti in -ie, dovevano andar per la maggiore le Mélanie, Aurélie e le Justine, 18 anni fa.

Per farli parlare un po' di sé, pongo la solita banale domanda (che pongo da tre anni in qua): Come mai questo nome ? E penso a Nerval (per Aurélie), a Sade (per Justine), a Madame de Staël (per Corinne - anche con una sola enne), a qualche autore anglosassone - anche cantanti - (per Melody e Karen), etc.

E mi sento rispondere (per il terzo anno consecutivo): Non so perché ho il nome che ho.

Caspita, a curiosità andiamo forte...


30 commenti:

Marta ha detto...

Mi meraviglia molto la risposta degli studenti. Io ho detto da subito ai miei figli il perché del loro nome. Il piccino deve tutto a sua sorella. Mentre che il nome della sorella è un discorso lungo, ma ha una ragione percisa per la quale si chiama così, e lei ne è assolutamente cosciente.
Ciò mi perplime un poco, il fatto che questi ragazzi non conoscano l'inizio della loro storia.....mah!

Bartleboom ha detto...

Io spero che i miei figli per il momento non mi chiedano spiegazioni sul perché dei loro nomi. Mi sentirei impreparato... :-D

Artemide_Diana ha detto...

Il figlio mio - povero lui - è dall'età di 3 anni che sente ripetersi la genesi del suo nome.

:DDD

Artemide_Diana ha detto...

Bart: come?!? Non è che li hai chiamati Garbo e Byron...

(Cito questi due nomi perché il mio folle coniuge voleva affibbiare uno di questi due al nostro futuro Romain).

Ma si può?!?

Artemide_Diana ha detto...

Statistiche 2008 in Francia:ù

Maschi:
1. Mattéo; 2. Enzo; 3.Yannis

Femmine:
1. Clara; 2. Emma; 3. Jade, Ambre et Agathe (a pari merito).

:))))

stelllare ha detto...

io ho il nome della bambola di mia madre.
Le aveva promesso che se una delle figlie avesse avuto anche una piccolissima somiglianza a lei....così dopo sette figlie sono nata io....Stella ;o)

che costanza, che determinazione, povera mammina;o)!!!!

Artemide_Diana ha detto...

Già. E se ponessi la domanda a voi che leggete?

(Stelllare ha già risposto)

;)

Per conto mio, ho il nome della mia madrina.

Bartleboom ha detto...

Io non ho la più pallida idea del perchè mi chiami Paolo. O meglio, l'ho anche chiesto, ma le risposte non sono state soddisfacenti.. :-)
Bartleboom, sì, ma giusto perché me lo sono dato da solo... :-D

Anonimo ha detto...

Per quanto mi riguarda, Donna Artemide mi ha spiegato per bene perché mi chiamano Véro...
Un bacione.
Véro.

Artemide_Diana ha detto...

Véro: bacio ricambiato

(attento a te - anzi: ACHTUNG! - mercoledì prossimo!)

♥♥♥

Artemide_Diana ha detto...

Stella: ma... siete otto?

;)

isottanews ha detto...

Io mi chiamo Isabella come mia bisnonna che era l'unica di famiglia ricca, l'unica con ascendenze veramnete austriache (ché fa sempre figo essere il meno italiani possibile) ... Da piccola dicevo che ero parente alla lontana di Maria Antonietta ! Ovviamente : tutte balle!

Artemide_Diana ha detto...

Chi l'ha detto? Hai visto mai...

Clode ha detto...

In realtà è difficile sapere il perchè del proprio nome, anch'io sarei impreparata, tutto quello che mi han detto è stato che ho rischiato di chiamarmi Valentina, poi mio papà ha detto:"no, la chiamiamo Claudia, così non le affibiano diminutivi...".
I miei amici mi chiamano clode, clo e i miei ragazzini cla!
Che mi chiamano Claudia per intero sono pochissimi!(povero papà) Ma a me il mio nome piace tantissimo!

Artemide_Diana ha detto...

E fai benissimo, Clode, Clo, Cla o Claudia che dir si voglia!

:)

isottanews ha detto...

Dimenticavo di dire che i miei hanno avuto un momento di esitazione quando sono nata. Ero talmente brutta che chiamarmi "isabella" sembrava una presa per i fondelli.
Poi il dottore ha detto : "vedrà che con l'età si sistema anche lei"...Allora si sono decisi.

isottanews ha detto...

PS
Quando mi ha vista per la prima volta, mia mamma non sapeva se ridere o piangere.
Ridere, perché assomigliavo a Olio.
Piangere, perché, appunto, assomigliavo a Olio.

Per qualche mese sono stata "Olio".
(Hai cambiato "Olio"? Hai dato da mangiare a "Olio"? Ecc.)

Artemide_Diana ha detto...

Quelle aubaine !

(Ma tu sei impazzita a rivelarmi una simile info? Ma non lo sai che ti succede la prossima volta che ti rivedo, eh, Ollio, eh?!?)

;)))))

stelllare ha detto...

siamo nove....;o)

Artemide_Diana ha detto...

Eccezionale, Stella. Sia lode ai tuoi genitori e soprattutto alla tua mamma.

stelllare ha detto...

che non c'è più! graziecmq;o)

marella ha detto...

Mai pensato di chiedere ai miei perchè mi avessero chiamata laura. Se mi ricordo lo chiedo a mia madre. Posso però dire perchè ho scelto Luca per mio figlio: è un nome cortissimo che sta bene con il cognome e quasi impossibile da storpiare. Beh, quasi impossibile da storpiare....lo chiamo infatti Lucone.

Artemide_Diana ha detto...

Marelli', ma perché come nickname non ti sei scelta il più consono bastian contraria?

E sempre diversa, devi esse... Mbciù!

valverde ha detto...

beh anch'io ti scrivo la mia storia: avrei dovuto chiamarmi Cristina o Mirella e se maschio Michele (allora non si conosceva il sesso del futuro nascituro)ma nacqui in anticipo di un mese e mezzo e mio papà era lontano da casa a lavorare ,gli mandarono un telegramma:"è nata Cristina.." ..lui era stato al cinema a vedere "Via col vento" ..e decise di chiamarmi Rossella perando che sarei diventata "peste"come Scarlett O'Hara! bella come l'attrice che l'interpretava,Vivien Leigh ! e che avrei fatto impazzire gli umini... Ne azzeccò solo una ,la prima ! Sono stat una peste! brutta q.b. e gli uomini han fatto impazzir me ! ma..mi son sposata 3 volte ..proprio come Scarlett...e amo la "terra" come lei... ora la mia "Tara" è il tugurio!!ehhh sò soddisfazioni, sò!;)))

Marta ha detto...

Mia madre è una molto decisa. E da ragazzina aveva deciso che la prima figlia si sarebbe dovuta chiamare Marta. E mi ha chiamato proprio così, quando tutte quante si chiamavano Lucia e Stefania. Da piccola ho sofferto molto per questo nome molto strano. Adesso sono molto orgogliosa del mio nome!!!

Artemide_Diana ha detto...

Laura, Rossella e Marta sono tre splendidi nomi!

Elsa ha detto...

Quando abbiamo chiamato il nostro figlio Aristide quasi tutti hanno detto: poverino! Ma in fatti il suo nome non è mai stato un problema per lui, anche a scuola non hanno mai usato un diminutivo. Ed adesso ha un amico che ha chiamato suo figlio Aristide.

Artemide_Diana ha detto...

Elsa, en Italie, il aurait eu quelques problèmes... Là-bas on trouve que c'est un prénom qui fait vieillot.

D'ailleurs, pour mon fils, je ne lui aurai jamais choisi l'italien Romano (en Italie, ça fait fasciste).

Et donc : heureusement qu'ils ont la bonne version dans le bon Pays !

:))))

Elsa ha detto...

Mais en France aussi Aristide c'est très vieillot ... Mais finalement je crois que la personnalité de celui qui le porte compte plus que le prénom.

Artemide_Diana ha detto...

Heureusement ! Quand je pense à mon prénom...