venerdì 31 ottobre 2008

bere un buon caffè italiano a Parigi


Non c'è nulla da fare: per bere un buon caffè italiano come si deve, bisogna fare tappa qui (vedi foto sopra).

In alternativa, c'è un bar dalle parti dell'Ecole militaire, il Café du Marché, dove si beve un ottimo caffè Lavazza (38, rue Cler, angolo rue du Champ de Mars). Terrasse réchauffée.

3 commenti:

Bartleboom ha detto...

Anche a casa mia, attualmente si fa il caffè Segafredo... :-)

Artemide_Diana ha detto...

A casa mia, Lavazza (Roma docet).

Però, in assenza, anche Segafredo.

Raramente Illy (piuttosto appannaggio dell'Italia del nord-est - e piuttosto caro).

arcomanno ha detto...

Arrivo tardi, ma ci sono almeno altri 2 posti incontournables:

L'Illy bar dietro l'Opera (al 13 di rue Auber) e il caffé Pozzetto (anche buona gelateria) che - grazie al crescente successo - ha ora ben due filiali: Marais (Rue du Roi de Sicile) e 17e arrondissement (Rue de Lévis).

E poi, come chez bartleboom, anche da me si fa il Segafredo (il più delle volte, quando non mi arrivano scorte italiane).