venerdì 27 giugno 2008

Luoghi non abbastanza conosciuti: l'Auvergne


L'AUVERGNE

(come al solito, cliccando sui nomi sottolineati, si possono vedere le foto)

E' una regione stupenda e ancora poco frequentata dai turisti. C'è chi la conosce per il Tour de France (per il terribile Puy-de-Dôme, 1415 mt di altitudine) e chi per luogo deputato alla cura delle malattie respiratorie. Già, perché esiste anche il turismo dei bambini affetti da allergie, asma ed eczema (le terme di Mont Dore e di La Bouboule). Sicché si ha l'impressione di vivere in un luogo da fiaba (qualcosa come il Paese dei Balocchi): tutto è a misura dei fanciulli.
foto tratta dal sito: http:// www.parcfenestre.com

C'è chi la conosce infine unicamente per i suoi vulcani verdeggianti e qualcun altro per i coltelli di Thiers.

Io l'Auvergne la conosco per il suo parco Fenestre, cui un tempo si accedeva grazie al tramway, il meraviglioso lago Pavin, le fattorie ove acquistare e degustare i formaggi a.o.c. le Saint-Nectaire, la Fourme d'Ambert e il Cantal.

foto tratta dal sito http://www.unpieddevantlautre.free.fr

E non dimentico la cordialità della gente, l'Hôtel des Anglais (un alberghetto da niente, ma pieno di charme).
Lamponi, mirtilli e fragole, liberamente disponibili lungo i sentieri delle vostre passeggiate.
Pioggia, tanta.

E dire che c'è chi va fino in Irlanda...
L'Auvergne è a due passi. E costa poco.


foto tratta dalsito http://www.french-property.com/agents/auvergne-a-vendre/

P.S. Stavo dimenticando la Santa Mamma, cui mi lega un ricordo a B., A. e il piccolo R.

13 commenti:

isottanews ha detto...

Bella L'Alvernia! Io ci vado sempre, in ogni stagione. In autunno è splendida!

Artemide_Diana ha detto...

Un'ora e due minuti per comporre 'sto post e mettere tutti i link: quasi quasi è più facile actu langue...

Anonimo ha detto...

Artemide, ti devi aggiornare : si scrive ACTULANG e non actu langue. Ti darò delle lezioni l'anno prossimo (c'est une émergence !!!)
Vero

Artemide_Diana ha detto...

Vero : :DDD

isottanews ha detto...

Vero

Bartleboom ha detto...

Farebbe proprio al caso del mio ometto, così allergico... :-)

Artemide_Diana ha detto...

Incredibile! Mentre tu scrivevi qui, io scrivevo da te...

Penso che piacerebbe a tutta la famiglia, l'Alvernia.

Bartleboom ha detto...

Vedi, gli incroci del web.. :-)
Si credo proprio che piacerebbe a tutta la famiglia, stasera l'ho detto anche a mia moglie...
Ah, poi avevi ragione sull'avere fiducia, il pacco coi libri è arrivato a destinazione ;)

arcomanno ha detto...

E c'è chi la conosce per la canzone di Brassens...

e per un divertente "Asterix e lo scudo degli Alverni".

Beh, fa voglia di andarci, in effetti...

Artemide_Diana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Artemide_Diana ha detto...

Beh, la chanson de l'Auvergnat... non è proprio un inno alla gioia.

Quanto al numero di Astérix, lo sai che a me non è mai piaciuto, quel numero?

Ah, dimenticavo: ben arrivato. Finalmente.

Artemide_Diana ha detto...

La chanson pour l'Auvergnat, mi correggo.

G.C. ha detto...

Pour découvrir l'Auvergne : ce blog
http://planeteauvergne.blogspot.com/