giovedì 10 aprile 2008

La presunzione dei tulipani





















La mia ambizione

(Au lointain)


Vieni ancora ogni giorno a visitare

i ricordi miei tiepidi e fugaci


ma raramente sosti nel mio cuore

e brancolante vegeti nel limbo


di quell’attesa sempre più parca di

desiderî ove svernano immote

le umani passioni e fuggitive.

---------

Aprendo la finestra di casa il 7 aprile 2008


2 commenti:

fiammetta ha detto...

ok le sfide impossibili da freschi tulipani si possono tentare, da rose spampinate forse è meglio darsi una regolata... quando arriva la primavera?????? ho bisogno di sole e calore
un bacio da fiammetta

Artemide_Diana ha detto...

Spero che arrivi al più presto, Fiammetta cara. Non se ne può più.