lunedì 27 aprile 2009

Una canzone per portarmi via (Negramaro)

Un po' stanca del vento che infuria nel giardino antistante la finestra di questa stanza e di una certa aria viziata che mulina dentro di me, metto questa canzone dei Negramaro: Come on, come on, come on, passerà...

3 commenti:

Bartleboom ha detto...

Un abbraccio, ricostituente... :-)

Artemide Diana ha detto...

Mi ci vorrebbe un massaggio alle spalle. ;)))

Bartleboom ha detto...

:-)))