venerdì 3 aprile 2009

Torta di compleanno (panna montata e Ferrero Rocher)

Ecco qui la ricetta della Torta di Compleanno con panna montata e Ferrero Rocher inventata e preparata per mio figlio che il 1° aprile ha compiuto 17 anni:


by JS, la mamma


Ingredienti per la torta di base al cacao

2 tuorli
125 g di zucchero
250 g di farina
1 bicchiere (di quelli di plastica) - non ricolmo - di olio di semi
60 g cacao amaro
1 bustina lievito
Come sempre, zucchero e tuorli insieme, poi farina setacciata, olio, cacao e solo alla fine il lievito.
Forno preriscaldato a 180° per mezz'ora (verificare con stuzzicadenti).

Risultato:

Farlo raffreddare e poi aprire a metà, come nella foto successiva.
Alternativa: preparate il vostro solito pan di Spagna e aggiungetevi polvere di cacao amaro quanto basta per farlo diventare nero.

Ingredienti per la crème Chantilly

2 ricette. Io le ho fatte tutte e due e poi vi spiego perché.

1a ricetta:

5 tuorli
150 g zucchero
15 g maizena
450 ml latte già bollito con stecca di vaniglia
panna montata

Tuorli + zucchero montati a spuma, aggiungere la maizena e poi il latte freddo o raffreddato. Poi rimettere un poco sul fuoco, per far addensare.
Io ho messo il latte bollente, sicché la crema non si è solidificata (e forse la maizena era troppo poca). Sicché, la crema con l'aggiunta di panna montata (nella stessa quantità, quasi una bombola) era ottima di sapore, ma non densa. E allora, l'ho utilizzata così: bicchiere, 2 savoiardi spezzati a metà e bagnati nel caffè, sopra la crema.

2a ricetta:

l'ho presa dalla signora Gina (ma sempre con la stecca di vaniglia al posto della scorza di limone), qui.
+ panna montata, una volta il tutto raffreddato.

E stavolta è andata bene


crème de cassis per la bagna (ma va bene anche un altro liquore. Io avevo questo solo in casa)


base divisa a metà: base di sinistra pronta per accogliere la crème chantilly,
la base di destra (coperchio) sarà bagnata - con un pennello alimentare (si vede nella foto) - con crème de cassis

Ingredienti per la decorazione

1 bomboletta spray di panna montata (o quasi),
1 confezione da 16 - ma anche di meno - di Ferrero Rocher (ma potevano essere smarties, fragole, caramelle, cioccolatini, etc.)
1 barattolo di vermicelles saveur chocolat Vahiné

Ho reso appiccicoso il fianco per farvi aderire i vermicelli di cioccolato (gran fatica, peraltro inutile). Poi panna montata come base sulla superficie, livellata con l'apposita spatola (clicca qui). Poi ho fatto una specie di dama o di filotto, insomma una serie di caselline con la panna montata e tutta una cosa a onda sui lati (onde: inutilità dei vermicelli). Ho incastonato i Ferrero Rocher e messo una mezz'oretta in freezer.

Interno:

Sto ancora mangiandola. È proprio buona. Raccomando il Crémant de Loire MONMOUSSEAU (medaglia d'oro dei Crémants 2008).

Eh sì, ci vuole un bel po' di tempo e di accortezza per prepararla.

5 commenti:

♥ღStrampamollyღ♥ ha detto...

tu mi vuoi morta Spaccins, confessa :)))))

Artemide_Diana ha detto...

:DDD

marella ha detto...

La mia glicemia ha avuto un balzo. Menomale che non amo questo tipo di dolci altrimenti mi sarebbe venuta l'acquolina in bocca, l'occhio lucido dal desiderio e la bava alla bocca. Un solo, mite, delicato appunto OLIO DI SEMIIIIIII?????? MA SCHERZIAMO? Tutto quel popò di zuccheri grassosi e colesterolosi e mi metti l'olio di semi? Ma valàààààà, se uno deve morire che almeno muoia con l'evo. Mbciù

Artemide_Diana ha detto...

anche nella torta allo yogurt metto l'olio di semi di girasole.
E continuerò a usare quello.

Bacissimi

♥ღStrampamollyღ♥ ha detto...

in molti dolci si usa l'olio al posto del burro, soprattutto (azzardo) al Sud!