giovedì 8 maggio 2008

Azalee blu


Volevo mettere questa foto, ma non sapevo ancora che cosa avrei scritto.

Le ho guardate per un attimo, un solo attimo ed ecco: le azalee blu sono rare, io non ne avevo mai viste prima.

E subito il pensiero corre ad una persona giovane, fresca, frizzante, simpatica, preparata e profonda. Un'amica recente con la quale rido di cuore (anzi di più) due volte alla settimana, quando la vedo.

L'anno prossimo ti trasferirai e non percorreremo più insieme il tragitto che ci porta al lavoro, cara amica.
Azalea blu.
Isabella.

8 commenti:

isottanews ha detto...

Oddio Jacqueline che bello! Il mio lungo peregrinare in internet serbava quindi una sorpresa. Sono anni che erro sulla "toile",senza soddisfazione alcuna... e alla fine giungo in questa pagina ("dove la via e il tanto affaticar fu volto"?)...E son parole tutte per me(di cui, ti confesso, mi pasco da stamane a intervalli regolari di 20-25minuti).
Grazie Jacqueline Per me è una gioia averti conosciuta.

isottanews ha detto...

Osservo comunque, en passant,il "preparata" ...Ancora una volta t'è scappato il linguaggio da consiglio di classe (la ragazza è impreparata, non si puo' ammettere agli esami).
Ah, sto provando a fare anch'io un blog! Si chiama "isottanews" .E' quasi pronto. Adesso bisogna riempirlo. Ma mi lascio vincere dalla timidezza e non riesco mai a pubblicare i miei post. ;o)
Donna jacqli', voi me dovete aiutà!

Un bacio

Artemide_Diana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Artemide_Diana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Artemide_Diana ha detto...

J'insiste... Ma chérissime... Je m'appelle comment ?

Artemide_Diana ha detto...

Il "preparata" (linguaggio da prof) è dovuto al fatto che non sei solo una persona deliziosa, ma anche una docente preparata.

E mo', che vogliamo fa'?

isottanews ha detto...

Non mi dire che ho fatto una gaffe e dovevo chiamarti altrimenti ! Mi ammazzo! Donna ArtemideDiana va bene?

Artemide_Diana ha detto...

Trop tard, ma belle.

(Se ti ammazzi, poi non ti vedo più troppo presto)

Ci vediamo martedì. Io ho già fatto il biglietto. Of course. Tu no. Ari-of course.