venerdì 12 dicembre 2008

Monoprix :davanti al reparto polli


Monoprix, reparto carne. Frigo. Sono immobile davanti ai petti di pollo da scegliere.
Due signore sull'ottantina litigano - come possono litigare due borghesissime e biondissime ottantenni francesi.
Alla fine, una delle due - la più prepotente - dice all'altra che è un'emmerdeuse.
Suona un po' forte.
Io e una signora accanto a me ci guardiamo negli occhi, mute solleviamo le sopracciglia ognuna come sa e può.

Torno ai miei petti di pollo (costano un bel po') e la signora con la quale ho scambiato lo sguardo - una bella sessantacinquenne - mi fa:

Sa perché l'ho guardata così intensamente poco fa?

Io vorrei dirle perché eravamo stupite dal linguaggio colorito della signora anziana tutta in ghingheri... ma poi decido che è meglio rispondere in fretta con un
No...

E lei:
Perché lei mi ricorda tantissimo Sonia Rykiel. Ha il suo stesso look. Il suo stesso charme.

Decido che io non so chi sia Sonia Rykiel e sgrano gli occhi.

Presumo che sia un complimento, faccio.

E lei:
Vorrei ben vedere.

Continuo la spesa, ho preso i petti di pollo, ma intanto mi torna in mente un'immagine della tizia - un'immagine vaga, fatta di capelli rossi e di faccia spigolosa, triangolare, una tizia - per dirla tutta - che non mi piace per niente.

Torno a casa, scarico tutti i pacchi e le borse al coniuge e mi precipito su internet.
Come dicevo io. Questa è Sonia Rykiel nella migliore delle ipotesi e questa com'è oggi (ebrea polacca nata a Parigi nel 1930. Se ho scritto ebrea polacca è perché da sempre qualcuno mi chiede se io sia ebrea [la risposta è no] e se non proprio polacca, comunque con la faccia che mi ritrovo, se provengo dell'Est Europa [idem]).

Insomma, la Rykiel ed io in comune abbiamo solo i capelli (colore e taglio) e uno sguardo volitivo.

Già tempo fa mi dissero che assomigliavo ad Anjelica Houston (e non è un complimento)... Ora la Rykiel...

Domani vado dal parrucchiere, cambio capelli e mi compro un nuovo stock di trucchi e di creme toglirughe. Ecco.

Ebbàstacosstésomiglianze!

4 commenti:

♥ღStrampamollyღ♥ ha detto...

muahahahahahahahahahah...
da domani ti vedremo com i capelli a spazzola... corvini?
secondo me ti han fatto i complimenti, poi "... è bello ciò che piace" e "de gustibus..." e blablabla ;)
Comunque della Houston si dice che sia "un tipo" :p

Anonimo ha detto...

A me, carissima, hai sempre ricordato Jessica Rabbit...o meglio, la mamma di Jessica Rabbit!!!
lD

Artemide_Diana ha detto...

Come... la mamma?!?

:pppppp

Clode ha detto...

Dai, in fondo per lei era un complimento!!