giovedì 5 maggio 2011

Uffa, che noia, che barba.


Incostanza, il tuo nome è Jacqueline.

11 commenti:

giacy.nta ha detto...

Che è successo, cara? :)))

Artemide Diana ha detto...

Nulla. Mi stanco di tutto, sempre, prima o poi. La passione si esaurisce piano piano e dopo un po' mi accorgo che non sono più interessata a qualcosa.

Teatro e flamenco durano ancora. Ma fino a quando?

(Dall'incostanza sono esenti gli affetti)

Clode ha detto...

Ritorno adolescenziale?
;)
(fortunati gli affetti!!)

giacy.nta ha detto...

A volte penso che il distacco temporaneo, non necessariamente materiale ma anche semplicemente mentale, emotivo, sia salutare se non addirittura necessario. I pittori si allontanano dalla tela per avere una visione d'insieme e capire meglio come dar corpo e sostanza alle proprie intenzioni e tu sei un'artista...

Artemide Diana ha detto...

@Clode: chiaramente. :)

@giacy.nta: sono sicura che tu abbia perfettamente ragione.
Così come sono altrettanto sicura di non essere un'artista bensì una brava artigiana (ma non in tutto).

Grazie.

Silvia ha detto...

Buondì Artemide Diana, un abbraccio dalle Marche, dalle mie parti oggi la giornata si preannuncia radiosa. Dopo diversi giorni di pioggia, finalmente, un po' di sole!
Giornata ideale per scattar foto...
Baci

monteamaro ha detto...

Donna fortunata!
Pochi hanno il privilegio e...l'umanità, di vivere passioni sempre nuove, ma sempre uniche!
Siamo esploratori del mondo cara amica, ma per esserlo veramente, bisogna muoversi.
E così viaggiamo, conosciamo, impariamo, cresciamo...Viviamo!

Artemide Diana ha detto...

@Silvia: Buondì, mia cara. Ben arrivata. E Bone foto...
Baci

@monteamaro: troppo buono con me. Per muovermi, mi muovo. :)

Artemide Diana ha detto...

Buone foto (con la *u*)

Anonimo ha detto...

.... eh allora è di famiglia! Baci Baci Lori

Artemide Diana ha detto...

Lori!!! Cugina adorata! ♥